Decreto rilancio Ecobonus 110% e Sismabonus 110%: il committente

Il Committente è il soggetto che nel commissionare i lavori si assume anche delle importanti responsabilità di carattere Civile e Penale per eventuali danni a cose o a persone (infortunio sul lavoro) che dovessero accadere nella fase dei lavori.

Coperture assicurative adeguate. Guarda il video

ATTENZIONE ALLA GIURISPRUDENZA

Si fa sempre più stringente la posizione assunta dalla Corte di Cassazione nei confronti del Committente di un opera edile, ritenuto dalla stessa (in occasione di precedenti sentenze) il deus ex machina della organizzazione del cantiere installato per la realizzazione per suo conto di un opera edile.

Riqualificazione degli immobili Ecobonus 110%

Responsabilità Civile e penale del Committente

 

Chi è il Committente

E’ la figura che commissiona un  qualsiasi lavoro, grande o piccolo non ha importanza. Può essere considerato un cantiere anche l’impianto predisposto per piccoli lavori all’interno della propria abitazione.

Il Committente può essere il proprietario di un immobile (persona fisica)  o proprietario di un condominio o un Ente Pubblico (persona giuridica).

Che tipo di Responsabilità  può avere il committente?

Civile : Può essere coinvolto nel pagamento di un danno per qualsiasi infortunio sul lavoro o per danni a conto di terzi (es. Vicini) avvenuti durante l’esecuzione dei lavori

Penale: Può essere condannato al pagamento di una sanzione o subire una condanna che può portare anche alla detenzione.

Responsabilità civile e penale del committente

Perché il committente rischia di essere coinvolto in un’attività che non segue direttamente?

Perché, a seguito di un infortunio sul lavoro o di danni a terzi nel corso dei lavori in cantiere, qualcuno potrebbe rilevare che anche il committente stesso avrebbe potuto fare qualcosa per evitare il danno se avesse impedito dei comportamenti manifestatamente pericolosi posti in essere dall’impresa esecutrice.

Se la condotta del committente ha effettivamente concorso a determinare le cause di un infortunio, c’è il concreto rischio di una imputazione di carattere penale. Se poi il committente non nomina un responsabile dei lavori, allora il rischio di condanna aumenta in modo esponenziale.

Per esempio la Cassazione Civile , Sez. Lavoro, nel dicembre 2017 ha stabilito che nel caso di infortunio del lavoratore sul posto lavoro, non va applicata automaticamente la responsabilità del Committente, essendo necessario verificare l’esistenza del nesso causale tra la condotta dei quest’ultimo e l’evento dannoso.

Sigma Studi Assicurativi

La migliore polizza assicurativa al giusto prezzo

Ecobonus 110% e Sismabonus 110%: la tutela assicurativa offerta da Sigma Studi Assicurativi

Sigma Studi Assicurativi dopo una approfondita ricerca di mercato, ha individuato la soluzione assicurativa per il Committente.

Una polizza Responsabilità Civile adeguata, al giusto prezzo, che tutela il Committente qualora venga chiamato in causa un domani da chiunque subisca un danno all’interno del cantiere durante l’esecuzione dei lavori.

Contattaci

Siamo a tua disposizione per la consulenza assicurativa mirata allo svolgimento delle attività per ottenere i benefici fiscali del superbonus 110%, nel rispetto degli adempimenti di legge.

Via Galileo Galilei 1, 31057 Silea (TV)

lunedì - Venerdì: 8.00 - 18.30

Responsabilità civile e penale del committente

Richiedi un preventivo

A che polizza sei interessato?

Privacy